Cappella San Lazzaro

Cappella San Lazzaro

La cappella è posta nella frazione di San Lazzaro, all’incrocio tra la strada che porta a Pagno e quella in direzione Martiniana. La cappella originaria fu edificata intorno alla metà del 1300, forse da un pilone preesistente, ma quella attuale, con annesso portico, fu eretta da alcuni devoti saluzzesi nel 1604 che fece voto a San Lazzaro in periodo di peste.

La cappella ospita una pala d’altare, databile XVIII sec., in cui San Lazzaro è raffigurato ai piedi della croce; sempre al patrono è dedicato il quadro di un pittore racconigese Reviglio (1919). Nella cappella sono inoltre venerati Sant’Antonio Abate e la Madonna della Pace, ricordata da una statua lignea. L’attuale configurazione muraria della chiesa risale all’inizio di questo secolo, mentre la struttura muraria con cui la stessa confina è del XVIII secolo.